Stampa

 Ascolto online

Un’equipe di psicologhe dell’età evolutiva (sul sito www.diregiovani.it) sarà “in ascolto”dei giovani, docenti e delle famiglie per garantire, anche a distanza, un serviziofondamentale come quello dello sportello d’ascolto. Un percorso di accompagnamentoper gli studenti che affrontano la solitudine, la paura e l’angoscia in questa ‘quarantena’forzata. Un luogo virtuale dove docenti e famiglie possono porre domande e scioglieredubbi trovando risposte e sostegno continuo.

 

 

 

Supporto alle famiglie

Un’equipe multi-specialista sarà a supporto delle famiglie (sul sito www.ortofonologia.it) per gestire e contenere, anche a distanza, difficoltà e bisogni specifici. Dal pediatra al neuropsichiatra, dallo psicologo al logopedista un team di esperti sarà a disposizione per fornire ai docenti e alle famiglie gli strumenti per sostenere bambini e ragazzi tutti, e in particolari chi ha difficoltà di apprendimento o disabilità.