Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DI ACCESSO ALLE CLASSI PRIME A INDIRIZZO MUSICALE A.S. 2021-22

  • Visti i criteri di precedenza previsti con delibera n. 23 Consiglio di Istituto del 03-12-2018, e pubblicati sulla scheda di iscrizione;
  • Viste le risultanze delle prove attitudinali effettuate dai docenti dell'ambito musicale nel giorno venerdì 19 febbraio 2021;

Si pubblicano con atto allegato Prot.0001018 del 24/02/2021 le graduatorie di precedenza per le classi prime a indirizzo musicale, distinte per le sedi di Cecina e Palazzi.

 

Le famiglie degli studenti inseriti negli elenchi pubblicati in allegato saranno contattate a partire da mercoledì 3 Marzo 2021 per la conferma individuale secondo scorrimento della graduatoria.

Cecina 24-02-2021

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (PUBBLICAZIONE GRADUATORIE CL. 1 MUSICALE 2021-22.pdf)PUBBLICAZIONE GRADUATORIE CL. 1 MUSICALE 2021-22.pdf166 kB

Domande frequenti sull’Indirizzo Musicale Ministeriale

Attivato nelle sedi di via R.Fucini 3 e via G.Medici 1

 

Cos’è l’Indirizzo Musicale?

L’Indirizzo Musicale è una sezione in cui gli allievi approfondiscono la tecnica di uno strumento musicale attraverso lezioni curriculari con insegnanti specifici. Lo studio dello strumento musicale è una materia che costituisce un ampliamento dell’offerta formativa; ha un voto in pagella e concorre alla media finale. 

La scelta dello strumento vale per l’intero triennio.

 

Dove è attivato?

Le due sezioni si trovano una nella sede di via Renato Fucini, 3 a Cecina e l’altra nella sede di via Giacomo Medici, 1 a Palazzi.

 

Quale strumento musicale è possibile imparare?

Sia nella sede di Cecina sia in quella di Palazzi sono attivati quattro strumenti: flauto, violino, pianoforte e chitarra. La scelta dello strumento è libera e, al momento dell’iscrizione all’Indirizzo Musicale è chiesto di indicare l’ordine di preferenza dei quattro strumenti. 

La classe deve avere un numero di iscritti equipollente per ogni strumento da un minimo di tre fino ad un massimo di sei, al fine di poter creare l’orchestra. Quindi, anche se la scuola cercherà di esaudire i desideri di ognuno, potrà capitare che per lo strumento di prima scelta siano esauriti i posti e quindi sarà consigliato all’alunno lo studio dello strumento scelto come seconda opzione. Un test attitudinale, che sarà fatto nel mese di Febbraio p.v., ci permetterà di stilare una graduatoria che servirà per assegnare gli strumenti da studiare.

 

Come sono organizzate le lezioni?

Il quadro orario settimanale è lo stesso del tempo normale: 30 ore comprensive di due ore di Musica; in più ci saranno 2 o 3 ore di Indirizzo Musicale (2 in prima e 3 in seconda e terza).
Durante queste ore saranno impartite lezioni individuali (maestro-allievo) dello strumento musicale e lezioni di Musica d’Insieme.

Questo comporterà almeno un rientro settimanale dalle ore 14:00 e gli alunni che lo vorranno avranno la possibilità di  fermarsi a mensa dopo le lezioni mattutine. L’orario e il giorno della lezione individuale, che durerà circa 50 minuti, saranno stabiliti ad inizio anno scolastico direttamente con gli insegnanti di strumento.

 

Come avviene l’iscrizione?

  1. Al momento dell’iscrizione online, indicare la volontà di accedere all’Indirizzo Musicale e mettere l’ordine di preferenza di tutti e quattro gli strumenti;
  2. La scuola comunicherà in seguito la data del test attitudinale (che probabilmente sarà il 19 Febbraio)
  3. Gli alunni effettuano il test attitudinale;
  4. Vengono pubblicati gli esiti e lo strumento musicale che sarà studiato.

 

Cos’è il test attitudinale?

E’ una semplice prova orientativa, uguale per tutti i partecipanti per la quale non è richiesta nessuna conoscenza musicale pregressa. Lo scopo del test è di scoprire le predisposizioni musicali dei candidati, per poter coniugare al meglio le preferenze della scelta dello strumento e le attitudini personali. Durante la prova i candidati saranno chiamati a svolgere semplici test tendenti a verificare il loro senso ritmico, l’orecchio musicale e la coordinazione motoria.

 

Quali lingue straniere posso scegliere con l’indirizzo musicale?

Come si è detto prima, le materie curriculari dell’indirizzo musicale sono quelle del Tempo scolastico Normale. Quindi è previsto lo studio della lingua Inglese (3 ore settimanali) e della 2ª lingua straniera comunitaria. Si può scegliere Francese, Tedesco o Spagnolo.
Ogni alunno può scegliere in totale libertà la seconda lingua straniera, negli scorsi anni sono state costruite classi «articolate», dove gli alunni del musicale, durante le due ore di seconda lingua straniera, sono inseriti in classi specifiche di Francese, Spagnolo o Tedesco.
Dobbiamo però tenere presente due considerazioni: 1. la scelta dell’Indirizzo Musicale è prioritaria rispetto alla scelta della lingua (se ci saranno le condizioni si potrà costruire una classe articolata, altrimenti la scelta sarà fatta a maggioranza); 2. non potrà essere concessa la scelta dell’Inglese Potenziato (5 ore di Inglese senza la seconda lingua straniera) perché questa offerta formativa è attivata solamente nelle classi a Tempo Pieno.

 

Perché studiare uno strumento a scuola?

La Musica è un linguaggio e come tale per riuscire a comprenderla bene bisogna imparare a «parlarla»… Saper suonare uno strumento musicale vuol dire saper «parlare» con il linguaggio della Musica. Lo studio di uno strumento musicale, poi, fornisce una conoscenza musicale duratura, sviluppa la creatività, ci da la possibilità di esprimere meglio noi stessi, fa sviluppare l’attenzione e la concentrazione, esercita la motricità fine e affina l’udito. Suonare con gli altri, inoltre, consolida l’autostima e ci insegna la collaborazione.
Inoltre molte persone in passato hanno trovato nella pratica musicale l’occasione per potersi affermare socialmente elevandosi culturalmente.

 

Per ulteriori dubbi o chiarimenti potete scrivere a

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. coordinatrice dell’Indirizzo Musicale

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. coordinatore del Dipartimento Musica

Alleghiamo indicazioni rispetto alle modalità di iscrizione.

Chiarimenti relativi alla "offerta formativa" della nostra Scuola